tel. 02 36.58.00.10

Commedie Italiane

Prosa

01 dicembre - 18 dicembre 2016

Amarti presenta

Romeo e Giulietta s'amavano eccome

con Marisol Serago, Cesare Cesarini, Anita Pusceddu, Flavia Faloppa, Francesco Falco, Andrea Carpiceci, Tommaso Moro, Arianna Polidori, Giulia Debè

I protagonisti sono studenti di una scuola occupata, il balcone è un banco, al rinfresco del ballo in casa Capuleti ci sono patatine e cola, per fare la pioggia bastano due buste di plastica e la tomba di Giulietta è fatta di bottiglie riciclate, ma la magia catartica di Shakespeare trascinerà comunque tutti.

Disoccupata da tempo, ma ancora piena  di speranze, una giovane attrice si ritrova  a gestire un corso di teatro in un istituto tecnico in autogestione. Il primo impatto non è facile: i suoi “allievi” nascondono le loro insicurezze dietro una facciata di aggressività e modi sgarbati e rudi. Ma la giovane non si lascia scoraggiare e convince un gruppo di studenti (con una romantica professoressa e un bidello imbranato) a partecipare al suo laboratorio. Il testo scelto per la rappresentazione è Romeo e Giulietta: la forza dei personaggi e della storia riusciranno a trasformare l’indifferenza e lo scetticismo degli studenti in entusiastica partecipazione. Un divertentissimo spettacolo sulla scuola, sulla magia catartica del teatro e sulla potenza di Shakespeare, capace di riflettersi nella vita di ciascuno di noi anche a distanza di secoli. 

RASSEGNA STAMPA
DICONO DI NOI

PARTNER & SPONSOR

ATK+lab - Web Agency
riconosciuto da
Regione Lombardia
con il contributo di
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
sponsor
De Nora
con il contributo di
Fondazione Cariplo
sponsor
Teclumen
sponsor
CMG