tel. 02 36.58.00.10

Commedie Italiane

Prosa

18 ottobre - 04 novembre 2018

Ginevra Media Prod srl presenta

Chat a due piazze

regia di Fabio Ferrari

scene di Nicola Cattaneo, costumi di Elena Palella

con Gianluca Ramazzotti, Alessandra Cosimato, Sara Adami, Antonio Pisu, Paolo Perinelli, Claudia Genolini, Marco Todisco

Tutto va a gonfie vele per Mario Rossi, tassista, sposato da vent’anni a Barbara a Piazza Irnerio e nello stesso tempo a Carla a Piazza Risorgimento. Mario ha due figli adorabili, Alice a Piazza Irnerio…e Giacomo, a Piazza Risorgimento. La vita gli sorride, il suo segreto è al sicuro, fino a quando un giorno i due ragazzi non scoprono che con facebook, in chat, si possono fare degli incontri…

Seguendo una precisa pianificazione di orari e turni di lavoro, riesce per anni a vivere nascondendo la verità fino a quando un giorno i suoi due figli, per uno scherzo del destino, si conoscono in chat e decidono di incontrarsi… A questo punto il povero tassista, aiutato dall’amico Walter, cercherà con ogni mezzo di mantenere il segreto della sua doppia vita. Ne segue una progressione di equivoci, coincidenze e bugie che, con un ritmo infernale, ci porteranno ad un finale inaspettato. Come in tutte le farse di un maestro della comicità come Ray Cooney, vizi e debolezze umane danno lo spunto per creare un meccanismo irresistibile di situazioni esilaranti che finiranno per implodere una dopo l’altra.

RASSEGNA STAMPA
DICONO DI NOI

Chat a due piazze

La scenografia di Nicola Cattaneo si basa su una sola stanza-soggiorno realizzata con accuratezza nei dettagli. Da questa stanza si aprono varie porte che rivelano mobilia e particolari delle altre stanze. La genialità di questa soluzione scenografica, che rimane fissa per tutto il tempo dello spettacolo, consiste nell’offrire in contemporanea uno spaccato di vita vissuta negli appartamenti delle due famiglie.

Chat a due piazze

Gianluca Ramazzotti che interpreta l’amico del fedifrago, dà il meglio di sé esprimendosi con le parole ma soprattutto con il corpo, come del resto fa il bravo Antonio Pisu (Mario).

Chat a due piazze

Un’esplosione di ilarità e scene divertenti. Grazie alla sinergia e alla bravura del cast, lo spettacolo riesce a colpire e a catturare l’attenzione fino alla fine.

PARTNER & SPONSOR

ATK+lab - Web Agency
riconosciuto da
Regione Lombardia
con il contributo di
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
sponsor
De Nora
con il contributo di
Fondazione Cariplo